immagini Procreazione Assistita

La Crioconservazione degli ovociti


L'utilità della crioconservazione degli ovociti [indice]

La crioconservazione degli ovociti è una tecnica piuttosto recente poichè gli ovociti sono cellule di dimensioni molto più grandi di quelle delle cellule dell'embrione o degli spermatozooi. La maggior grandezza comporta maggiori rischi di crescita di cristalli di ghiaccio che possono distruggere gli ovociti. L'innovativa tecnica di crioconservazione in uso nei nostri laboratori, che prende il nome di vitrificazione, garantisce la conservazione degli ovociti in condizioni ottimali


Chi può avvantaggiarsi della crioconservazione degli ovociti [indice]

Ogni donna purtroppo è fisiologicamente costretta ad avere figli in un periodo fertile limitato dall'inevitabile invecchiamento dei suoi ovociti, mentre il suo utero potrebbe accogliere una gravidanza anche parecchi anni dopo.

Comunque, anche all'interno dell'età fertile, l'avanzare dell'età degli ovociti fa diminuire notevolmente le probabilità di avere figli

Se gli ovociti vengono crioconservati però, il loro invecchiamento si ferma, così, anche nel caso limite di una donna giè in menopausa, l'uso dei suoi ovociti di dieci o vent'anni più giovani di lei, le permetterebbe di avere un'alta probabilità di rimanere incinta, con il grandissimo vantaggio aggiuntivo di avere una probabilità estremamente bassa che il feto abbia tare genetiche.

Oltre al limite dell'età, che è un evento prevedibile, nella vita di ogni donna potrebbero capitare degli eventi traumatici o infettivi o tumorali che direttamente o indirettamente (chemioterapia e radioterapia) potrebbero danneggiare irrimediabilmente le ovaie, causando una sterilità irreversibile, ma facilmente aggirabile se la donna aveva provveduto alla preventiva crioconservazione dei suoi ovociti

La crioconservazione degli ovociti può essere preferita alla conservazione degli embrioni per considerazioni etiche. C'è chi ritiene che un embrione, pur ancora all'inizio della sua suddivisione cellulare indifferenziata, possa già considerarsi un essere umano e quindi non vuole correre il rischio di avere embrioni in soprannumero che rischierebbero di venire crioconservati indefinitamente


Percentuale di successo nella fecondazione di ovociti crioconservati [indice]

Il processo di vitrificazione degli ovociti viene effettuato con dosi di DMSO maggiori rispetto al caso della vitrificazione degli embrioni, perchè, come già accennato, il rischio di formazione di cristalli di ghiaccio di grosse dimensioni è maggiore. Ciò riduce leggermente la percentuale di succeso che rimane comunque al di sopra del 90%. Occorre comunque osservare che il problema è di poco conto perchè congelare molti ovociti non pone alcun problema etico




Indice ipertestuale del sito

Informazioni sulla Clinica, sul nostro staff e su Cipro

Informazioni sulle tecniche di fecondazione artificiale utilizzate

Leggi le ultime notizie dal mondo sulla fecondazione artificiale


Sito medico-scientifico del Centro IVF Pedieos
  Ti diamo il nostro benvenuto
  Avrò un bambino diverso dagli altri?
  Quando puoi chiedere il nostro aiuto?

Prelievo degli ovociti con ovulazione naturale o indotta
  L'ovulazione
  Come si prelevano gli ovociti maturi?
  Ciclo Stimolato o ciclo naturale?
  Ciclo Stimolato
  Ciclo Naturale

Come fare quando l'ovulazione non c'è e non può essere indotta?
  La tecnica IVM non richiede l'ovulazione
  Eventuale accesso al nostro programma di donazione degli ovociti

Prelievo degli spermatozoi nella procreazione assistita
  Eventuale accesso alla nostra banca dello sperma
  Come si prelevano gli spermatozoi?
  Azoospermia
  Analisi automatizzata dello sperma col software SCA

Tecniche di fecondazione
  Premesse
  Inseminazione intrauterina (IUI)
  Trasferimento tubarico di gameti (GIFT)
  Fecondazione in vitro classica (FIVET o IVF)
  Il metodo ICSI - microinseminazione

Diagnosi preimpianto e trasferimento dell'embrione nell'utero
  Premesse
  Trasferimenti tubarici di embrioni (TET) o di zigoti (ZIFT)
  La diagnosi preimpianto (PGD/PGS)

Fecondazione eterologa: ovodonazione e donazione dello sperma
  Ovodonazione (donazione degli ovociti)
  La percentuale di successo dell'ovodonazione
  Quali sono le candidate all'ovodonazione?
  Procedura di preparazione all'ovodonazione in Italia
  Procedura di ovodonazione presso la nostra clinica
  Procedura di abbinamento tra donatrice e ricevente
  Vuoi regalare la gioia della maternità ad una donna meno fortunata di te?
  Donazione dello sperma

La crioconservazione
  Il freddo ferma il tempo
  La vitrificazione

La banca dello sperma
  Dal 1982
  Criobanca privata
  Donatori di sperma
  Condizioni in cui si trova il seme decongelato

La Crioconservazione degli ovociti
  L'utilità della crioconservazione degli ovociti
  Chi può avvantaggiarsi della crioconservazione degli ovociti
  Percentuale di successo nella fecondazione di ovociti crioconservati

La crioconservazione degli embrioni
  L'utilità della crioconservazione degli embrioni
  Percentuale di successo nell'impianto di embrioni crioconservati


Pedieos I.V.F. Center
Procreazione Medicalmente Assistita

Anemomylos building, Office No. 201
8 Karaoli & Byron Corner
Nicosia 1095 Cipro

P.IVA: CY00417893I


Copyright © Pedieos IVF Center 2010-2011
Webdesigner: ProSee.it   

Valid HTML 4.01 Transitional

si prega di leggere:"disclaimer e privacy"
Una donna di 49 anni e 54 giorni ha dato alla luce, con parto cesareo, una bambina di 2850g nell'ottobre del 1990. L'ovocita fecondato è stato impiantato nell'utero della paziente sotto la supervisione del Dott. Trokoudes, Direttore del Centro di Procreazione Assistita Pedieos a Nicosia, Cipro. (Guinness Book of Records, 1992)

fecondazione_assistita_fluk

fecondazione_assistita_flgr

Procreazione Assistita Pedieos scrivici

Procreazione Assistita Pedieos torna alla pagina principale

fecondazione_assistita_menu


Se non vuoi spedire alcun messaggio
clicca sull'icona della busta barrata

Ricopia il numero 4521 nel riquadro (antispamming):

Indica il tuo nome se vuoi:

Indica il tuo indirizzo email:
(o quello a cui desideri ricevere la risposta)


Ripeti per favore il tuo indirizzo email:
(o quello a cui desideri ricevere la risposta)


Descrivi il tuo problema: